Lufthansa: collezione di arredi da componenti di veivoli dismessi

La compagnia aerea Lufthansa ha dato vita ad un progetto che affronta uno dei temi principali dell’economia circolare: il riciclo e riuso di materiali, riutilizzando parti di veivoli per la creazione di nuovi prodotti.
Il progetto vede coinvolti più soggetti che collaborano per la realizzazione di complementi d’arredo, oggettistica e accessori da viaggio in edizione limitata, firmati sempre con il brand della compagnia aerea, con l’obiettivo di mantenere centrale il tema areonautico.
Designer e progettisti, in collaborazione con alcune aziende manifatturiere, provvedono alla selezione dei materiali o parti del veivolo da utilizzare nella nuova collezione di arredi.
Al momento sono stati realizzati dei portachiavi attraverso il recupero dell’alluminio riciclato proveniente da parti della scocca e tavoli da salotto e barre fissate al muro ottenuti utilizzando la struttura laterale dell’aereo.
L’intera collezione è risultata molto interessante agli occhi del mercato.

Fonte testo e immagini: worldshop.eu

More