Patagonia: Collezione di cappelli con materiali circolari

Patagonia ancora una volta si conferma, con le sue collezioni, un brand fortemente orientato allo sviluppo di modelli di economia circolare applicati al mondo della moda.
Prosegue infatti il suo percorso di sostenibilità lanciando una collezione di cappelli sportivi costituita interamente con materiali circolari.
La fascia di tessuto nella parte anteriore è realizzata in cotone organico, coltivato senza l’utilizzo di pesticidi sintetici ed erbicidi.
L’orlo del cappello è costituito da nylon riciclato ottenuto al 100% da reti da pesca che vengono raccolte dalle comunità costiere del Sud America, vengono pulite, separate per tipo di materiale, triturate ed infine fuse in pellet riciclati. Mentre il retro del cappello è caratterizzato da una rete di poliestere riciclato con una chiusura a scatto regolabile.
La collezione gode della certificazione etica per supportare piccoli agricoltori e lavoratori nei paesi in via di sviluppo e per garantire che il suo approvvigionamento deriva da filiere sostenibili.

Fonte testo e immagini: patagonia.com; bureo.co/

More