Nike: scarpa in cuoio riciclato

Nike ha realizzato un nuovo materiale circolare da utilizzare nelle sue calzature, impiegando almeno il 50% di fibre di  cuoio riciclato.
Durante il suo processo di fabbricazione, circa il 30% di cuoio viene scartato e finisce in discarica. Per ridurre questi rifiuti ed applicare i principi di economia circolare, Nike ha avviato un processo di raccolta degli sfridi di lavorazione, trasformandoli in una nuova fibra.
Le fibre di cuoio riciclato vengono combinate con fibre sintetiche ad una base in tessuto attraverso un processo idroelettrico che le fonde in un unico materiale.
Questo nuovo materiale, chiamato Nike Flyleather, viene oggi impiegato nella realizzazione di scarpe da tennis che hanno circa la metà dell’impronta di carbonio rispetto alle scarpe realizzate in pelle tradizionale.
Inoltre il processo produttivo utilizza il 90% in meno d’acqua e l’80% in meno di carbonio rispetto alla produzione del cuoio tradizionale.

Fonte testo e immagini: news.nike.com

More